Impianti dentali a carico immediato: cosa sono e perché sceglierli

Impianti dentali a carico immediato: cosa sono e perché sceglierli
0 7 aprile 2017

Impianto dentale a carico immediato: cos’è e come funziona

L’implantologia a carico immediato è un particolare intervento di implantologia, che si contraddistingue per la sua rapidità. Con questa procedura infatti, la protesi fissa provvisoria viene posizionata nella stessa giornata in cui vengono installate le viti in titanio che costituiscono gli impianti.

Così, il paziente può recuperare il suo sorriso in tempi brevissimi, senza dover aspettare i mesi necessari all’osteointegrazione della tecnica a carico differito. Il fatto di non doversi sottoporre ad ulteriori interventi e di possedere subito una protesi fissa, velocizza la riabilitazione.

La tecnica del carico immediato è adatta a ricostruire sia un singolo dente, che un’intera arcata. Nei casi di edentulia totale si può ricorrere a delle tecniche particolari, che mirano a ricostruire le arcate con pochi impianti.

Implantologia a carico immediato All on four

La tecnica All on four è una tecnica di implantologia a carico immediato. Permette di ripristinare un’intera arcata dentale, installando quattro impianti in posizioni strategiche, e risolvere così la mancanza di denti del paziente in un’unica seduta.

I quattro impianti dentali devono essere inseriti in punti precisi del cavo orale, in una posizione inclinata di circa 45 gradi. In questo modo, con pochi punti di sostegno, si riesce ad ottenere una base di appoggio stabile per la protesi, che verrà ancorata subito.

Questa tecnica è particolarmente adatta a chi è completamente privo di denti, sia che si tratti dell’arcata superiore o di quella inferiore. In caso contrario, nella stessa seduta verranno estratti i denti, regolarizzato l’osso alveolare, ovvero dove era alloggiato il dente estratto, per poter creare lo spazio necessario alla falsa gengiva artificiale e quindi posizionare gli impianti

Implantologia  a carico immediato All on six

La tecnica All on six è una procedura innovativa che prevede l’installazione di sei impianti dentali su cui ancorare una protesi fissa, il tutto in una sola seduta dall’odontoiatra. Si tratta di una procedura poco invasiva ma molto efficace, il che la rende consigliabile alle persone che non possono affrontare interventi difficili a causa di problemi di salute.

La scelta tra la tecnica All on four e quella All on six dipende dalla situazione del paziente, ed è sempre consigliato un consulto con il proprio dentista per una valutazione adeguata. In alcuni casi si può procedere alla All on five.

Impianti dentali a carico immediato: pro e contro

I contro dell’implantologia a carico immediato sono dati dalla mancanza di alcuni requisiti necessari. Per sottoporsi all’intervento è infatti indispensabile che il paziente:

  • abbia una buona qualità e quantità ossea sufficiente ad ospitare l’impianto;
  • abbia un buon supporto gengivale;
  • non soffra di bruxismo;
  • non sia in terapia con bifosfonati;
  • non sia un cardiopatico o diabetico non compensato.

Il primo vantaggio che il paziente ottiene sottoponendosi ad un intervento di implantologia a carico immediato, è dato dalla rapidità con cui può tornare a mangiare e parlare tranquillamente, senza dover aspettare mesi prima di avere una protesi funzionante.

Con il carico differito infatti, sarebbe costretto a trascorrere dai 3 ai 6 mesi con una protesi mobile, o rimanere addirittura senza denti, fino a che non si completa l’osteointegrazione.

Solo allora, dopo un lungo periodo di disagi fisici e psicologici, potrebbe ottenere la completa riabilitazione della bocca sottoponendosi ad un secondo intervento, in cui viene fissata la corona sugli impianti. Inoltre l’intervento è poco invasivo, e avvenendo tutto in un’unica seduta diminuiscono anche i costi.

Implantologia a carico immediato: è dolorosa?

L’intervento di implantologia a carico immediato ha una durata breve e viene effettuato sotto anestesia locale. Durante l’operazione quindi il paziente non prova dolore, al massimo un po’ di fastidio, soprattutto quando svanisce l’effetto dell’anestetico.

Nel caso questo persista anche in fase post-operatoria, si possono assumere degli antidolorifici, che sicuramente il dentista avrà cura di prescrivere.

Impianti dentali a carico immediato: costi e prezzi

impianti dentali a carico immediato

Quando si tratta di interventi odontoiatrici parlare di prezzi è sempre problematico. Infatti, è difficile poter fornire dei preventivi senza conoscere a fondo il singolo caso a cui si sta facendo riferimento.

Ad ogni modo è sempre bene effettuare una visita completa, farsi redigere un piano di cura completo e chiedere sempre la durata e le eventuali alternative.

Impianti dentali a carico immediato o differito: cosa scegliere?

Si è già parlato dei numerosi vantaggi dati dalla procedura a carico immediato, primo fra tutti la velocità con cui viene ripristinata la funzione masticatoria del paziente.

È stato accertato, inoltre, che gli impianti inseriti con la tecnica a carico immediato si integrano con l’osso alla stessa maniera di quelli inseriti con il carico differito. Pertanto, si tratta di due metodologie ugualmente sicure e affidabili, nonostante per anni quella a carico immediato sia stata demonizzata.

L’implantologia a carico immediato garantisce quindi la stessa percentuale di successo degli impianti a carico differito, e, nonostante siano necessari dei requisiti, nel 90% dei casi i pazienti risultano idonei alla procedura.

Per qualsiasi decisione in merito alla propria salute è comunque bene chiedere il consiglio di un esperto.

Scopri la Clinica più vicina a te e prenota subito: la tua prima visita, te la offre Dental Planet!

RICHIEDI APPUNTAMENTOCERCA LA TUA CLINICA