Blog

20 marzo 2017

Vuoi saperne di più sull’implantologia dentale? Non perderti il prossimo incontro con il Dott. Nardella: l'appuntamento è fissato per mercoledì 22 Marzo alle ore 17:30 presso lo spazio Scopri Coop al primo piano del Complesso Commerciale Coop di via Arona 15, a Milano. Non mancare!

2 marzo 2017

Ritorna l'appuntamento di Dental Planet alla ricerca dei #sorrisiveri! La caccia ai testimonial continua: questa volta il casting fotografico sarà l'11 Marzo a partire dalle ore 14:30 presso il Centro Commerciale PiazzaLodi di Milano. I requisiti per partecipare allo shooting fotografico sono sempre gli stessi: i #sorrisiveri e la voglia di mettersi in gioco. Non ti resta che passare a trovarci e mostrarci il tuo sorriso migliore. Ti aspettiamo!

27 febbraio 2017
implantologia dentale

Cos’è l’implantologia dentale? L’implantologia dentale è la tecnica odontoiatrica che permette di ripristinare la funzione masticatoria in soggetti che hanno perso uno o più denti, tramite l’inserimento di dispositivi in titanio nell’osso mandibolare o mascellare. I pazienti che si sottopongono ad un intervento di implantologia dentale riscontrano benefici immediati sia dal punto di vista funzionale che estetico. L’impianto permette di fissare in maniera stabile i denti artificiali, senza limitare o sovraccaricare in alcun modo i denti sani. L’aspetto delle protesi dentali fisse è identico a quello dei propri denti e il paziente ha la percezione di avere una bocca naturale. Gli impianti osteointegrati possono sostenere denti singoli, gruppi di denti o fungere da supporto per una protesi completa. Con un impianto si eliminano completamente i disagi nel parlare, ridere e mangiare che talvolta accompagnano i pazienti con protesi mobile. Oggi l’implantologia generale rappresenta una soluzione sicura e permanente, con oltre il 95% di casi di successo documentati. Implantologia dentale: quando è possibile intervenire Chiunque può sottoporsi ad un intervento di chirurgia implantare? Non tutti i pazienti possono fare l’intervento. È infatti…

17 febbraio 2017
Carie dentali

Cosa è la carie dentale, come si previene e come si cura Le carie dentali consistono essenzialmente in una lesione più o meno estesa dei denti, causata da alcuni batteri che proliferano nel cavo orale. Questi batteri - in particolare lo Streptococco Mutans, riescono a intaccare e corrodere irrimediabilmente lo smalto dei denti. Il loro accumulo viene favorito dagli alimenti ricchi di carboidrati, che tendono a fissarsi sullo smalto. Il loro sviluppo è legato alla formazione della placca, che crea un ambiente acido. Per tale ragione, uno dei metodi di prevenzione più efficace per le carie dentali si basa sulle regole della corretta alimentazione. Le carie dentali si prevengono limitando gli zuccheri, seguendo un’igiene orale regolare e scrupolosa e recandosi di frequente alle visite dal dentista. L'odontoiatra che si occupa di Terapia Conservativa ha il compito di eliminare la carie rimuovendo la parte non sana del dente (dentina e smalto). Lo specialista poi va a eseguire un'otturazione per riempire le cavità rimosse con materiale composito, nei casi meno gravi. Negli altri casi, invece, si rendono necessari manufatti protesici, definiti anche intarsi…

10 febbraio 2017
apparecchio denti

L’apparecchio per i denti, o più correttamente apparecchio ortodontico, è lo strumento che serve a “raddrizzare” i denti disallineati. Consiste essenzialmente in un dispositivo che viene applicato alle arcate dentali al fine di correggerne nel tempo le imperfezioni. Questo trattamento mira al raggiungimento di un eccellente risultato estetico e al contempo apporta anche un notevole beneficio per la salute dell’apparato stomatognatico. Le funzioni dell'apparato stomagnatico Anche se il termine - relativamente desueto e di difficile pronuncia, può risultarci strano, l'apparato stomagnatico svolge funzioni molto comuni per l'essere umano. Masticare, deglutire, parlare, sorridere, sbadigliare, mordere e respirare - sono tutte attività più o meno strettamente connesse a quest'area. Ma non finisce qui. Infatti studi recenti stanno facendo sempre più emergere come l'area della bocca influisca in larga misura anche sulla postura. Mal occlusioni delle arcate dentali, così come disfunzioni stomatognatiche, possono essere responsabili di disturbi di vario tipo nelle zone della mandibola e del cranio. Da qui a loro volta possono generarsi disequilibri posturali anche gravi. Apparecchio denti: come, quando e perché Gli apparecchi ortodontici possono essere portati tranquillamente sia nella…

3 febbraio 2017
faccette per denti

Le faccette per denti, note anche con il nome di faccette estetiche o veneers, sono sottilissime coperture in ceramica applicate sulla superficie dei denti. Lo scopo è quello di nascondere i difetti relativi al colore disomogeneo, alla forma irregolare o alla posizione asimmetrica dei denti, garantendo un sorriso smagliante e naturale. Cosa sono le faccette per i denti? Sostanzialmente, le faccette dentali in ceramica sono protesi fisse e cementate ai denti al fine di raggiungere un risultato puramente estetico. Si tratta di una vera e propria opera di restauro che permette di poter mostrare nuovamente una dentatura bianca e liscia. Una terapia alternativa rispetto a interventi più invasivi, che permette al dentista di agire senza sacrificare troppo i denti naturali. Quando è consigliato l'uso delle faccette estetiche dentali? In aggiunta, pur svolgendo una funzione estetica, le faccette per denti: contribuiscono ad alleviare problemi relativi alla meccanica di masticazione; risolvono problemi relativi alla posizione imperfetta dei denti e alla presenza di denti scheggiati o consumati e nascondono con successo gli spazi eccessivi tra un dente e l’altro; costituiscono inoltre una valida soluzione…